Prenotazioni visite

con appuntamento
dal Lunedì al Sabato dalle 8:30 alle 17:00
Orari

335 8391 126

BENVENUTO NELLO STUDIO MEDICO FRANZONI

In questo sito sono indicate tutte le informazioni sull’attività professionale del Dottor. Gianalfredo Franzoni.

Troverai inoltre tutte le prestazioni svolte nello studio medico dal Dottore.

Servizi

Diagnosi prenatale

Contatti

Informazioni

CONSERVAZIONE DELLE CELLULE STAMINALI DEL CORDONE OMBELICALE

Le cellule staminali sono in grado di replicarsi o differenziarsi in diversi tipi di cellule dell’organismo. Per questo motivo sono utilizzate per il trattamento di molte patologie. Le cellule staminali possono essere classificate in base alla loro origine in staminali embrionali e in staminali adulte; l’utilizzo delle embrionali ha sollevato diversi problemi di carattere etico per cui ci si è concentrati sull’utilizzo delle staminali adulte, prelevate direttamente dall’organismo e sulle staminali cordonali, prelevate dal sangue del cordone ombelicale. Le cellule staminali cordonali sono già impiegate nei trapianti come valida alternativa al midollo osseo. Attualmente vengono utilizzate a scopo terapeutico per la cura di malattie del sangue e del sistema immunitario, di malattie metaboliche ereditarie, di tumori come il Neuroblastoma e il Retinoblastoma, ma anche di malattie neurodegenerative. Il sangue cordonale è il sangue che rimane nei vasi del cordone dopo che questo viene reciso. Il prelievo del sangue del cordone ombelicale viene effettuato appena [...]

Informazioni

DIAGNOSI PRENATALE: TEST DIAGNOSTICI E DI SCREENING

Con i test diagnostici e di screening prenatale si può tenere sotto controllo la salute del bambino per tutta la gravidanza. A seconda del periodo gestazionale le donne incinte possono effettuare diversi esami di routine per controllare la crescita del bambino, l’eventuale insorgenza di qualche complicazione e la presenza di anomalie. Gli esami prenatali hanno lo scopo di rilevare l’eventuale presenza di anomalie genetiche come la Sindrome di Down e altre malattie cromosomiche e si dividono in test diagnostici e test di screening. Gli esami diagnostici forniscono una vera e propria diagnosi e sono invasivi. Vengono effettuati con un prelievo di frammenti di liquido amniotico o tessuto presenti nell’ambiente in cui si trova il feto. Analizzando questi elementi, contenenti il DNA del feto, si può rilevare la presenza di anomalie cromosomiche. Sono esami che comportano alcuni fattori di rischio, come l’1% di rischio di aborto, e per questo vengono consigliati in caso di [...]